TheOwlPost

189 articoli

The Owl Post è un luogo dove perdersi un pochino ogni giorno. Grandi donne e grandi uomini hanno deciso di mettersi davanti alla tastiera, di scegliere alcuni degli scatti più significativi e di raccontarsi. Senza filtri. Senza limiti. Senza scadenze. Lo fanno tutti nello stesso posto. Qui. Lo fanno tutti con lo stesso spirito. Libero.

Non riguardo quasi mai le mie partite. Non ci ripenso nemmeno a lungo, nemmeno a quelle belle, nemmeno alle vittorie più importanti. Mi sembra di sprecare del tempo, tempo che posso usare per rivolgere lo […]

Io parlo con Dio. Perché Dio parla con me. Fino a quando lui mi continuerà a parlare, io risponderò. E quando smetterà di farlo, io non mancherò un giorno di cercarlo. Pregando di risentirlo ancora. […]

Che strano, il tempo. Esiste e non esiste. C’è e non c’è. È una misura della mia esistenza eppure, allo stesso tempo, negli istanti più difficili, sparisce completamente, risucchiato dentro al buio dei miei pensieri. […]

Nel parlare della mia disciplina, le reazioni possibili, ormai, le ho viste praticamente tutte.   “No, ma che cos’è?” “Ah sì, ma sai che conosco Daniele Masala?” “Bah, mi sembra davvero una roba assurda” “Figata! […]

A volte è facile sentirsi un fallito, nello sport. È tutto così complicato. Tutto pensato ad un così alto livello. Tutto viene pesato, misurato, provato e riprovato. Tutto viene messo sotto al microscopio. Dieta, allenamento, […]

Ho sempre avuto un carattere forte, io. Ho sempre avuto un’idea strana in testa, e la volontà di arrivare fino in fondo. Di vedere cosa succede quando la realizzi davvero. Sono sempre stata indipendente, forse […]

La nostra casa era una specie di grande magazzino per l’attrezzatura sportiva. Kayak, canoe, palloni di ogni grandezza e peso, rollerblade: ovunque ti girassi c’era qualcosa che ricordava lo sport. Il paradiso dell’attività fisica: un […]

Il talento è un dono strano, da avere. Qualunque sportivo lo desidera, certo. Chiunque sogna di vedere le proprie intuizioni prendere forma in campo senza troppa fatica. Vedere le proprie idee che diventano una giocata […]

Fratelli d’Italia. L’azzurro è come una sorella, a cui vorrai per sempre bene. È lì, e non lo puoi spostare. Nè dal calendario, né dai pensieri, perché niente ti chiede e niente ti da quanto […]

Quando rientri da un brutto infortunio, nessuno pretende davvero qualcosa. Tranne te. Tutti sono pazienti. Tranne te. Chiunque è già sceso a patti con la strada che c’è ancora da fare. Tranne te.   L’infortunio […]

È difficile contenere sé stessi in un solo ricordo. In realtà non è un ricordo specifico, ma è una sensazione. Il senso di fede. La sensazione di credere di poter realizzare qualcosa di più alto […]

Mi piacciono gli ultimatum. O comunque, bisogna ammettere che con me funzionano. Quando mi sento con le spalle al muro, quando vengo messo di fronte ad una decisione importante e netta, in qualche modo tiro […]

Posiziono i piedi, sistemati sulla linea di tiro alla distanza giusta per potermi sentire stabile. Prendo l’arco con la mano sinistra, proprio sull’impugnatura, e poi incocco la freccia. Posiziono la mano destra, con cui prendo […]

Qualsiasi sport, ma non la pallavolo. La pallavolo, no. Quella proprio no. Non l’avrei mai detto, non l’avrei mai creduto possibile. Forse non l’avrei mai neppure voluto. E invece è successo, ed è successo per […]

Mi ci è voluto un po’ di tempo per capire che nel Mondo non ci sono soltanto climber, ma anche calciatori, pallavolisti, giocatori di basket. Per me era normale passare il tempo sulla parete e […]

Decenni di sport, decenni di rugby. Migliaia di allenamenti. Centinaia di partite. Infiniti placcaggi, passaggi, imprecazioni. Legnate. Date e ricevute. Sveglie all’alba, sbronze, trasferte. Adesso che è finita tutto ha dei contorni netti, molto precisi. […]